DUBAI FRAME

Palm Island

Palm Island

L’impressionante mole della ‘Dubai Frame’

L’impressionante mole della ‘Dubai Frame’

La ‘Dubai Frame’ in notturna

La ‘Dubai Frame’ in notturna

 

DUBAI FRAME - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: FV4AE002

La skyline di Dubai si arricchisce con un altro capolavoro imperdibile!

 

La città degli eccessi e delle meraviglie, lo skyline più incredibile degli Emirati Arabi, Dubai è sempre una fabbrica di novità spettacolari.

L’ultima arrivata a proposito di edifici superlativi è la Dubai Frame. E sì, è proprio quello che suggerisce il nome: una cornice! 10 anni di lavori per ottenere questo spettacolare edificio, dal valore simbolico e paesaggistico. Dati alla mano la Dubai Frame è una meravigliosa cornice dorata, deliziosamente intarsiata: le sue torri laterali sono alte ben 150 metri, larghe 93 e il ponte superiore che collega i due lati della cornice, è di 100 metri quadrati. L’edificio nato nel 2018 in vista della futura Expo 2020 (posticipata al 2021), coniuga l’occasione unica di ammirare la città da un punto di vista speciale e, grazie alle diverse mostre al suo interno, permette di scoprire com’era in passato la città e come punta al futuro. Un ponte tra il passato di piccolo villaggio, attraverso la storia che porta Dubai nel futuro tecnologico che già abbraccia. Si comincia la visita con la Dubai Frame Exhibition, una mostra che racconta la storia del monumento stesso, il passo successivo è la Past Dubai Gallery, finestra sul passato di Dubai con proiezioni e materiale multimediale che racconta la storia attraverso i decenni, di come l’emirato sia arrivato a essere ciò che è oggi.

Si sale sempre più su, fino alla passerella centrale con uno degli ascensori che in soli 75 secondi, vi fa schizzare come tappi di champagne al 48° piano. Qui vi accoglie la galleria sospesa a 150 metri da terra (la parte superiore della cornice), dalla quale avrete la possibilità di ammirare un panorama spettacolare, da un lato Dubai vecchia e dall’altro la nuova città. Panorama a 360° che va a Nord, fino al quartiere di Deira e al Dubai Creek, mentre a Sud vedrete i favolosi grattacieli della città nuova. L’ausilio degli schermi touch screen lungo il percorso vi servirà per riconoscere i vari monumenti e gli edifici interessanti (che sono davvero molti). Ma non finisce qui. Se non soffrite di vertigini, vi consiglio di fare una passeggiata emozionante sui 25 metri di pavimento in vetro trasparente. Un panorama non per tutti. Poter vedere 150 metri sotto i propri piedi è una vera iniezione di adrenalina!

Dopo tutte queste emozioni avete un languorino? Allora fermatevi ai due deliziosi corner in galleria: Godiva Chocolates e Yamanote Atelier (pasticceria giapponese). Insomma non manca proprio nulla per rendere la Dubai Frame la prossima icona di Dubai. Stretta stretta in un abbraccio col Burj Khalifa si è guadagnata il podio delle attrazioni più amate della città. Ma aspettate ancora un attimo, Dubai è sempre proiettata verso il futuro, perciò prima di andare via, passate alla Future Dubai Gallery: un’installazione a dir poco visionaria, che mostra un’immagine della città, 50 anni nel futuro. The future is now, è il motto della città delle meraviglie.

E come non essere d’accordo, il progresso tecnologico di Dubai è sempre legato all’ambiente che la circonda e affonda le sue radici in un passato eccezionale, che la rende il gioiello che vediamo oggi.

 

Contattaci in Agenzia per dettagli e preventivi personalizzati per tour, esperienze e soggiorni negli Emirati Arabi Uniti.

 

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK